Skip to Content

MOSTRA E LIBRO SU: “ALPINI a GORIZIA”

Grande emozione e soddisfazione ha circondato la serata del 15 ottobre 2009 organizzata, presso i Musei Provinciali di Borgo Castello a Gorizia, dalla Sezione Alpini Gorizia per ricordare degnamente il 60° anniversario dalla costituzione della  Brigata Alpina “JULIA” (15 ottobre 1949-2009), il 90° anniversario di fondazione della Associazione Nazionale Alpini (8 luglio 1919-2009), il 137° anniversario dalla costituzione delle Truppe Alpine (1872-2009) e per presentare il libro “ALPINI a GORIZIA” curato dall’Alpino Paolo Verdoliva e pubblicato dalla nostra Sezione.
In questo contesto, hanno partecipato, accolti con deferenza e rispetto, due Alpini reduci di Albania e Grecia: Eugenio PELLIZZARI, classe 1916, socio del Gruppo di Lucinico e Angelo FORMENTIN, classe 1921, socio del Gruppo di Ronchi dei Legionari, che hanno prestato servizio nel 9° Reggimento Alpini, Battaglione Vicenza, ai quali durante la manifestazione è stato loro consegnato una medaglia ricordo nonchè il guidoncino della Sezione ANA Gorizia, consegnato dal Gen. ROSSI e dal Prefetto di Gorizia dott.ssa MARROSU, volendo con questa piccola ma significativa cerimonia, abbracciare idealmente e ricordare tutti gli Alpini che sono viventi, ma ricordare anche tutti gli Alpini che sono “andati avanti”.
La serata è iniziata con il saluto alla bandiera ed un minuto di raccoglimento per ricordare l’Alpino deceduto in Afghanistan e tutti i Caduti in missione per la pace. E’ proseguita poi con i saluti portati a nome della Sezione Alpini di Gorizia dal Presidente cav. uff. Renato CISILIN che ha ringraziato tutti i presenti ricordando come si è giunti ad oggi, ha ringraziato i prestatori del materiale esposto nella mostra permanente, le pubbliche istituzioni Provincia di Gorizia, Musei Provinciali di Gorizia, Regione autonoma Friuli Venezia Giulia, che con i contributi concessi ha reso possibile il realizzarsi della iniziativa museale ed editoriale e ha ringraziato tutti coloro che a vario titolo hanno lavorato per la realizzazione della sala e del libro. Hanno poi preso la parola il Comandante della Brigata Alpina “JULIA” Gen. B. Gianfranco ROSSI ospite d’onore della serata, il rappresentante della Provincia di Gorizia Assessore Maurizio DI MATTEO, il rappresentante della Regione Consigliere regionale Alpino Gaetano VALENTI, il rappresentante dell’ANA Nazionale Consigliere Nazionale Giuliano CHIOFALO, i quali nei loro interventi hanno messo in luce l’importanza di queste iniziative che uniscono la nostra storia, la presenza degli Alpini nelle nostre terre tra le due guerre mondiali con l’attualità dei nostri giorni legata agli Alpini di oggi il cui “trait d’union” è l’A.N.A. che con i suoi valori e ideali rappresenta la continuità nella società civile.
Presenti in sala il Prefetto di Gorizia dott.ssa Maria Augusta MARROSU, il Gen. B. Luigi PASTORE Capo di Stato Maggiore del Comando Logistico Nord di Padova, una Rappresentanza dell’ 8° Reggimento Alpini di Cividale del Friuli, una Rappresentanza del Comando provinciale dei Carabinieri di Gorizia, il rappresentante del Comune di Gorizia Vice Sindaco Fabio GENTILE, il Consigliere provinciale Alpino Gino MANIACCO, Adriano RITOSSA già Consigliere regionale, i Presidenti di Sezione A.N.A. di Udine e di Gemona del Friuli ed il Vice Presidente della Sezione A.N.A. di Palmanova.
Ha preso poi la parola l’Alpino Paolo VERDOLIVA, che brevemente ha ripercorso i passaggi che hanno portato prima all’inaugurazione dell’esposizione, avvenuta l’ 11 ottobre 2008, quando nei Musei Provinciali di Borgo Castello è stata aperta al pubblico la sala contenente la Mostra permanente “ALPINI a GORIZIA” che racconta e ci fa rivivere squarci della nostra storia ed in particolare della storia degli Alpini ed Artiglieri impegnati sui fronti di Albania, Grecia e Russia e che hanno prestato servizio nei Reparti del 9° Reggimento Alpini e del 3° Reggimento Artiglieria Alpina della Divisione Alpina “JULIA”, di stanza a Gorizia e nella Valle dell’Isonzo tra le due guerre mondiali.
Esposizione che è un importante risultato di un intenso percorso condiviso tra pubbliche istituzioni, la Provincia di Gorizia ed i Musei Provinciali, e la nostra Associazione Nazionale Alpini, Sezione di Gorizia.
Poi ha illustrato i contenuti del libro, l’edizione è fuori commercio ed è disponibile presso la sede della Sezione, ed i capitoli di cui si compone che contengono la storia dei Reparti Alpini a Gorizia, con molte foto inedite dell’epoca, e la storia dei primi 60 anni di vita della Brigata Alpina “JULIA” erede della “Divisione miracolo” che tante pagine della nostra storia ha scritto, con altrettante foto inedite.
Infine ha portato i saluti ed i ringraziamenti a chi ha curato la mostra, ai prestatori, ai progettisti, alle Ditte che hanno allestito la sala e a tutti coloro che hanno collaborato a vario titolo alla realizzazione di queste due belle realtà: la mostra ed il libro dal titolo: “ALPINI a GORIZIA”.
La serata si è conclusa con un omaggio della Sezione Alpini Gorizia al Comandante della Brigata Alpina JULIA in ricordo del 60° anniversario di costituzione e con un generoso rinfresco offerto a tutti i presenti.


Paolo Verdoliva



Utenti in linea

Attualmente ci sono 0 utenti e 3 ospiti
Dr. Radut | mostra_eventi